Politica sulla Privacy

Titolare del Trattamento

Mail Express Group S.r.l. è la Società che tratta i dati e ai fini di Legge, è considerata Titolare del trattamento dei dati. In tale veste essa è responsabile di garantire l’applicazione delle misure organizzative e tecniche necessarie e adeguate alla protezione dei Suoi dati. La sede operativa della Società è in — 64023—Mosciano Sant'Angelo (TE), Via Pascoli s.n.c., Zona Artigianale - C.da Ripoli.

Principi, contatti utili e esercizio dei diritti

Mail Express Group S.r.l. si impegna a garantire che il trattamento dei dati sia effettuato secondo i principi di liceità previsti dalla normativa in materia di privacy e protezione dei dati.

La Società ha nominato il Responsabile alla Protezione dei Dati incaricato di garantire il rispetto delle norme per la tutela della Privacy, contattabile per questioni inerenti il trattamento dei dati personali.

L'interessato può presentare la richiesta per esercitare i Suoi diritti tramite:

  • posta ordinaria indirizzandolo al Responsabile della Protezione dei Dati c/o —64023—Mosciano Sant'Angelo (TE), Via Pascoli s.n.c., Zona Artigianale - C.da Ripoli;
  • posta elettronica a privacy@mailexpressgroup.it.

Mail Express Group S.r.l. provvede a dare risposta scritta entro 30 (trenta) giorni dalla ricezione della richiesta, salvo casi di particolare complessità per cui potrebbe impiegare massimo 90 (novanta) giorni. Le richieste verranno tracciate in apposito Registro.

Mail Express Group S.r.l. specifica che potrà rifiutare la richiesta qualora risulti manifestamente infondata, eccessiva o ripetitiva.

Qualora l'interessato lo ritenga opportuno, potrà presentare reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali, nei modi e nelle forme previste dalla legge, e per ottenere maggiori informazioni può consultare il sito del Garante.

Responsabili Esterni del Trattamento

La Società si avvale di Responsabili Esterni del trattamento appositamente designati il cui elenco è disponibile presso la Società. Gli interessati potranno richiederlo inoltrando apposita richiesta mediante lettera raccomandata A/R”.